Tag

, , , ,

Vendola si candida: Nonti (Ciwati)

sondaggi e centrosinistra

1-sorpasso di Matteo Renzi su Bersani;

2-il PD non schioda dal 25-28% di due anni fa;
-nonostante il grande successo di Matteo durante il suo tour, sui media, su social network, non vi è nessun effetto sulle percentuali di voto al PD;

-M5s aumenta di ben 2,3% le preferenze tra gli italiani;

-il centro non si muove;
-il centro destra è stabilmente in ribasso;

Una sola considerazione: l’astensione al 50% e la stabile, forte affermazione di M5s  raccolgono posizioni politicamente agli estremi  dello schieramento politico. Una forte protesta che da una parte si esprime solo con il rifiuto totale (per ora) a schierarsi per carenza di proposta politica seria, forte ed inequivocabile; dall’altra una protesta organizzata da M5S che tuttavia non offre proposta politica.
Credo occorra dedurne che la corsa al centro tutt’ora tanto teorizzata non ha più ragion d’essere. Il consenso va chiesto agli estremi. In questo senso, Matteo Renzi, pur avendo coraggiosamente scavalcato il muro  ideologico di divisione tra elettorato di cdx e csx,non  ha probabilmente sufficientemente chiarito la sua proposta politica. Intanto possiamo dire che il PD non si è lacerato per la campagna elettorale di Renzi. E’ un buon segnale. Ma non basta. Se non si ha il coraggio di una proposta politica netta di centrosinistra, coinvolgendo SEL e IDV, l’elettorato protestatario vede solo future alleanze ibride, oltre che incerte, che non portano a niente di nuovo per il paese.

Annunci