Tag

,

Da un post de Linkiesta leggo che il nostro Presidente del Consiglio, Herr Monti, Le spiega perchè Lei ed i Suoi connazionali devono aver fiducia nell’Italia, nella questione della condivisione dei debiti sovrani dei paesi europei maggiormente indebitati.

Non mi dilungherò, qui, in analisi monetarie o di produzione industriale; mi limito solamente a segnalarLe che probabilmente, a causa di un errore di trascrizione, si potrebbe pensare che Herr Monti valuta le virtù germaniche superiori alle virtù italiche.

Dice Herr Monti:

“Ma guarda, che l’economia della Germania – in sé così ben funzionante perché voi tedeschi siete molto bravi come lavoratori e risparmiatori e mediamente siete ben governati”

In realtà, Herr Monti intendeva dire che anche gli italiani, imprese e lavoratori sono bravi; è sufficiente, caro Herr Muller, leggere le statistiche sull’export nel periodo peggiore della crisi mondiale: tra l’aprile 2010-agosto 2011, l’industria italiana ha esportato più, in termini percentuali, non solo della Germania, ma della Cina e della Corea. Ora non vorrei che fosse proprio questo a preoccuparVi. Anche perchè deve sapere che noi italiani siamo capaci di questo anche con una sedicente classe politica che non governa come da Voi.

Si figuri se avessimo un governo vero, che sappia investire e guardare al futuro; se avessimo un’amministrazione pubblica efficiente come in Francia;

Ma non dovete preoccuparVi della nostra concorrenza. Insieme con gli altri paesi europei, possiamo riportare l’Europa al primo posto nel mondo.

Vedete Sehr geehrte Bürger deutscher, Herr Monti non può fare ciò che occorre per l’Italia, perchè la maggioranza politica che lo sostiene è la medesima da 15 anni. Voi capite che se Il presidente Monti riuscisse laddove loro hanno fallito, sarebbe un dramma come la bolla speculativa che tutto spazza via.

Ora , voglio rassicurarVi anche per questo.

Dovete aver pazienza fino alle prossime elezioni politiche. Sorgerà, non dal nulla, una nuova classe di dirigenti che hanno un’idea diversa della politica : trasparente, onesta, che sa guardare al futuro dell’Italia e dell’Europa.

Perchè vede, Herr Muller, noi eravamo fino a poco tempo fa il popolo più risparmiatore al mondo (forse il secondo); ed i nostri risparmi stanno esaurendosi perchè sono serviti ai nostri figli e nipoti disoccupati, ad usufruire di servizi che lo stato non è più in grado di dare malgrado l’alta, intollerabile pressione fiscale.

Non abbiamo più tempo per le chiacchere, Herr Muller.

Stiamo passando ai fatti. Ed è per questo che potete avere fiducia nel popolo italiano.

Annunci